Ellade Photo
Eleonora Racca fotografa Cuneo

Tag: matrimonio covid 19

Sposarsi ai tempi del CoronaVirus (il mio primo Matrimonio Covid-19)

Sposarsi ai tempi del coronavirus: ne vale la pena?
E’ stata la domanda che ho ricevuto più spesso durante le ultime settimane.

Ore trascorse al telefono con le future spose del 2020 in continua cerca di consigli e conforto. La risposta che ho dato è stata, semplicemente, che non lo sapevo. Come avrei potuto dire che “sarebbe andato tutto bene” se nemmeno io, in fondo, ne ero certa?
Di tutti i matrimoni che avrei dovuto fotografare quest’anno, la maggior parte ha deciso di non rischiare. Alcune coppie hanno rimandato a questo autunno, altre direttamente al 2021.

Ci sono poi gli sposi che, come Natascia e Samuel, hanno deciso di provarci lo stesso.

Si sono sposati il 31 maggio 2020, in pieno periodo della cosiddetta “fase due”. Un matrimonio intimo e semplice, il loro, perchè ad ottobre sperano di poter comunque festeggiare con tutte le persone a cui tengono.
Insieme agli sposi i genitori, i testimoni e il regalo più atteso: la nascita del loro primo figlio.

Cosa cambia in un matrimonio durante il CoronaVirus?
Per me questo è stato il primo matrimonio in era Covid-19, il primo della mia stagione matrimoniale.
L’ansia da prestazione, la stessa che mi ha sempre accompagnato prima di ogni cerimonia, era presente anche questa volta. Non importa quante persone ci sarebbero state o la modalità con cui si sarebbe svolto il matrimonio, per me si trattava di dover fotografare uno dei momenti più importanti nella vita di due persone.

Perciò non importa se sono state indossate mascherine perchè, ve lo assicuro, l’emozione percepita nell’aria era la stessa di ogni matrimonio a cui sono stata.

Forse sposarsi ai tempi del Coronavirus significa rendersi conto che in un matrimonio, in fondo, contano le persone che scegliamo di avere al nostro fianco: i legami, quelli veri e autentici. Questo momento ci ha reso più consapevoli di ciò che conta davvero. Delle piccole cose. Di tutti quei momenti che, in fondo, valgono la pena di essere vissuti.

Il matrimonio post Covid-19 di Natascia è Samuel si è svolto presso il comune di Narzole (CN), che ha permesso agli sposi di togliere la mascherina durante il rito civile.